Gli allievi del secondo anno debuttano con i Recital

/, Recital, Stephen Sondheim/Gli allievi del secondo anno debuttano con i Recital

Gli allievi del secondo anno debuttano con i Recital

Marzo è un mese molto impegnativo per gli allievi del secondo anno poiché viene loro richiesto di studiare e portare in scena alcune sequenze tratte da famosi Musical, esibendosi davanti ad un pubblico di docenti e colleghi dell’Accademia.

(1928)_Brecht_DreigroschenoperPer gli allievi è un momento di crescita importante che stabilisce il passaggio tra la teoria appresa durante il primo anno di studio e la concreta messa in pratica di tutte le capacità acquisite che saranno valutate attraverso un “debutto” nel ruolo di protagonisti.

Quest’anno per gli allievi del secondo anno sono state scelte alcune scene tratte da “Company” con musiche di Stephen Sondheim e libretto di George Furth e una parte di sequenze tratte da “Opera da tre soldi” di Bertolt Brecht, rielaborazione della Beggar’s Opera di John Gay con musiche di Kurt Weill.

La messa in scena prevede che tutti gli allievi del secondo anno a rotazione, abbiano la possibilità di cimentarsi sia in ruoli primari da protagonisti, sia in ruoli secondari e come parte dell’Ensemble.

 

2017-09-13T09:33:01+00:00