Gli Oblivion incontrano gli allievi della BSMT

//Gli Oblivion incontrano gli allievi della BSMT

Gli Oblivion incontrano gli allievi della BSMT

I cinque miracolati dalla banda larga, i cinque punti del governo del cantare, i cinque anelli delle obliviadi, i cinque gradi di separazione fra Tito Schipa e Fabri Fibra, i cinque madrigalisti post-moderni.

Giovedì 28 gennaio gli allievi della BSMT incontreranno gli Oblivion, quintetto bolognese composto da Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli.

Uno scambio di esperienze per i giovani allievi della BSMT per ascoltare in prima persona la storia di qualcuno che ha iniziato da dove sono loro ora ed è passato in mezzo a tutte le sfide e gli ostacoli di questa carriera professionale.

 

2017-09-13T09:33:01+00:00